Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Accetto

Lo Studio Crispino s’impegna nel fornirvi la migliore esperienza online durante la visita al nostro sito web. In tale processo utilizziamo cookie standard di terzi per ottenere i dati relativi al vostro comportamento online durante la visita ai nostri siti web e registriamo anche la frequenza delle vostre visite al nostro sito web. Raccogliamo le informazioni in forma anonima ed esse non vi identificano come individui, salvo il caso in cui presentiate la vostra candidatura per un lavoro, compiliate un modulo, rispondiate a un’indagine oppure vi registriate per ricevere degli avvisi tramite email mediante un servizio offerto dal nostro sito web. Se non desiderate accettare la presente Policy siete pregati di non continuare con l’utilizzo del nostro sito web.

SELFIEmployment

SELFIEmployment

SELFIEmployment è il nuovo fondo rotativo nazionale promosso dal Ministero del Lavoro rivolto ai cosiddetti Neet ovvero giovani fino a 29 anni che non studiano e non hanno un lavoro.

Requisiti per essere ammessi al programma sono dunque:
1.    Età compresa tra 18 e 29 anni;
2.    Iscrizione al programma Garanzia Giovani;
3.    Residenti sul territorio nazionale,
4.    Privi di occupazione,
5.    Non inseriti in percorsi di studio o formazione o in tirocini, completamento con successo dei percorsi di accompagnamento all' avvio di impresa e supporto allo start-up.

Al fine di permettere ai giovani di avviare un’attività il fondo è  finalizzato all’erogazione di  finanziamenti agevolati a tasso zero e con un piano di rientro in sette anni, per progetti di autoimpiego e imprenditorialità riguardanti: turismo e servizi culturali e ricreativi; servizi alla persona; servizi per l' ambiente; servizi ICT; energie rinnovabili; servizi alle imprese; manifatturiere ed artigiane; trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli; commercio al dettaglio ed all' ingrosso.

Le domande SELFIEmployment possono essere presentate a partire dal 1° marzo 2016 da imprese individuali, società di persone, società cooperative con un massimo di nove soci.

I Finanziamenti agevolati pari al 100% del programma di spesa possono  essere concessi  sotto forma di microcredito per progetti compresi fra i 5mila e i 25mila euro, microcredito esteso fra i 25 e i 35mila euro, piccoli prestiti fra i 35 e i 50mila euro.

Lo Studio Crispino propone ai giovani interessati ad usufruire delle agevolazioni finanziarie SELFIEmployment consulenza sulle loro possibilità di accesso. Lo Studio Crispino si occupa infatti di verificare la compatibilità con i requisiti ed offre un servizio completo a coloro i quali sono interessati ad accedere alle agevolazioni.

BENEFICIARI NEET- Giovani  di età compresa tra 18 e 29 anni, iscritti al programma Garanzia giovani, residenti sul territorio nazionale, privi di occupazione, non inseriti in percorsi di studio o formazione o in tirocini,  che hanno completato con successo i percorsi di accompagnamento all' avvio di impresa e supporto allo start-up.  

 SPESE AMMISSIBILI  Le domande possono essere presentate sotto forma di:
- ditta individuale, società di persone, società cooperative con numero di soci non superiore a 9, associazioni professionali e società tra professionisti costituite da non più di 12 mesi dalla data di presentazione della domanda ed inattive
- ditta individuale, società di persone, società cooperative con numero di soci non superiore a 9 non ancora costituite,a condizione che si costituiscano entro 60 giorni dall' ammissione al finanziamento

1) Per le società di persone il legale rappresentante deve detenere la maggioranza assoluta ( 51%) e possedere i requisiti di NEET indicati precedentemente;
2) Per le società cooperative i soci rappresentanti la maggioranza assoluta numerica e di quote di partecipazione della coooperativa, nonchè il Presidente della stessa, devono possedere i requisiti di NEET
3) Per le associazioni professionali e per le società tra professionisti tutti i componenti devono possedere i requisiti di NEET

Ogni soggetto può presentare solo una domanda di finanziamento
ATTIVITA' FINANZIABILI

- Turismo e servizi culturali e ricreativi;
- Servizi alla persona;
- Servizi per l' ambiente;
- Servizi ICT;
- Risparmio energetico ed energie rinnovabili;
-Servizi alle imprese;
- Manifatturiere ed artigiane;
- Trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli
- Commercio al dettaglio ed all' ingrosso

Spese ammissibili:
- attrezzature, macchinari, impianti ed allacciamenti
- beni immateriali ad utilità pluriennale
- ristrutturazione di immobili ( Max 10% del progetto)

Sono ammissibili le spese inerenti l' avvio delle attività, comprendenti:
- materie prime, materiali di consumo, semilavorati e  prodotti finiti
- utenze e canone di locazione per immobili;
- garanzie assicurative
- salari e stipendi

 

AGEVOLAZIONI CONCEDIBILI

Finanziamenti agevolati pari al 100% del programma di spesa, senza interessi e non assistiti da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma, nelle seguenti modalità

-  Microcredito, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra € 5.000,00 e € 25.000,00; 
-  Microcredito esteso, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra € 25.000,01 e € 35.000,00;
-  Piccoli prestiti, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra € 35.000,01 e € 50.000,00

 

 

Newsletter

Iscriviti per essere sempre informato