Composizione della crisi da Sovraindebitamento

Lo Studio Crispino si offre di assistere ogni singolo cittadino, impresa – professionista – consumatore, che si trova in difficoltà economiche al fine di presentare ai creditori una proposta(piano del consumatore o piano di Ristrutturazione del debito) per rateizzare i pagamenti e/o ripianare i debiti, anche attraverso una falcidia degli stessi. Lo Studio Crispino, avendo maturato esperienza in questo ambito, aiuta il cliente ad elaborare un piano di ristrutturazione finanziaria con i propri creditori (fornitori,finanziarie quali Compass, Agos, Findomestic, nonché Fisco, Inps e agente della riscossione) in modo da estinguere ogni pendenza in maniera graduale ed equilibrata. In questo modo, così come avviene per le grandi aziende sostenute da una legge per evitare i fallimenti, anche i piccoli imprenditori e consumatori che si trovano in una situazione di debito eccessivo avranno la possibilità di poter tornare in bonis, cioè di evitare di essere destinatari di azioni legali per il pagamento dei propri debiti. Il risultato del piano consiste in una ricontrattazione del debito con tutti i creditori, attraverso il controllo del Tribunale, da estinguersi attraverso un piano rateale di pagamento Lo StudioCrispino, pertanto, fornirà la propria consulenza per chi si trova in difficoltà finanziaria a causa del debito eccessivo,per la chiusura di tutti i contenziosi a cui è soggetto, proprio stabilendo un piano di rientro o taglio dal debito contratto. Requisito oggettivo per poter accedere a tale procedura (sovraindebitamento) è il trovarsi in una situazione di squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio per farvi fronte e l’incapacità del debitore di adempiere regolarmente le proprie obbligazioni, cioè l’incapacità di poter far fronte a tutti i pagamenti con regolarità.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password